Close Search
Post image

Tableau de mariage: tre consigli per fare la scelta giusta

Stai per sposarti, hai ultimato quasi tutti i preparativi e ti resta solo da decidere come disporre gli invitati al ricevimento? Stai organizzando un evento speciale, un compleanno significativo o una festa con tanti invitati

tableau mariage floreale
Tableau de mariage realizzato da Martina Lucarda Wedding & Event Planner

In questo articolo puoi trovare alcune idee originali e particolari, per riuscire a creare un effetto WOW che stupisca gli ospiti anche coi dettagli, sia che tu stia realizzando un ricevimento nuziale ovvero per qualsiasi altro evento degno di essere festeggiato in modo speciale.

tableau de mariage elegante
Tableau realizzato da Roberta – Incanto Rosa eventi

Il termine tableau de mariage significa letteralmente “dipinto del matrimonio”, definizione che, in qualche modo, lascia presagire il carattere creativo del tableau.

dettaglio tableau de mariage
Dettaglio Tableau by Incanto Rosa Eventi

Questa tradizione nasce dall’usanza francese, risalente al Rinascimento, di offrire in dono agli sposi un dipinto su commissione che li ritraeva insieme in una scena di vita reale o simbolica. Questa tradizione si è diffusa in Italia negli ultimi decenni, andando a sostituire il compito tradizionalmente affidato al papà della sposa di accompagnare i commensali al loro posto, dopo aver accompagnato la sposa all’altare.

tableau de mariage nel verde
Tableau realizzato da Martina Lucarda Wedding & Event Planner

Il tableau può essere un semplice cartellone con i nomi degli invitati e i relativi posti al tavolo ma sempre più spesso assume un ruolo cruciale nelle decorazioni del matrimonio (e non solo) e quindi può assumere le forme più disparate.

Può essere creato assegnando ai tavoli nomi originali, che possono seguire il tema del matrimonio, coordinandosi con partecipazioni e bomboniere, oppure semplicemente rispondere ai gusti e alle passioni degli sposi.

Primo consiglio: dove posizionarlo

 

tableau mariage su specchio
tableau su specchio (@piu_serena)

Ti consiglio di evitare se possibile di farlo trovare ai tuoi invitati all’ingresso della sala ricevimenti perché, soprattutto se lo spazio sarà contenuto (ad esempio se di fianco ad una porta o all’inizio di un corridoio) si rischia che si creino code o rallentamenti.

Meglio posizionarlo nella sala dove verrà allestito l’aperitivo in modo che sia ben visibile a tutti, così che ogni ospite possa avere il modo e il tempo di leggere e capire dove sedersi.

tableau country stile
Tableau in stile country by Sabrilu

Secondo consiglio: che ordine seguire nella distribuzione dei posti a sedere

 

tableau mariage con cornice
Tableau realizzato con cornici preziose da Sud Creazioni

Inserisci il nome degli sposi (o del festeggiato/a se si tratta di un altro evento) in alto, oppure al centro del tableau, a seconda di dove sarà posizionato il loro tavolo (ad una delle estremità della sala scelta per il ricevimento, oppure centralmente). Se vuoi puoi aggiungere sotto la data dell’evento oppure una frase particolarmente significativa ovvero legata al tema scelto.

Per quanto riguarda il nome degli invitati puoi seguire il grado di parentela (dai genitori fino ai cugini più lontani in grado) oppure tenere gli amici più prossimi al tavolo principale e i parenti più lontani.

dettaglio tableau con cornice

Se al ricevimento parteciperanno anche il fotografo e/o il video operatore fai allestire un tavolo per loro, in una zona marginale della sala. I loro nomi non andranno inseriti nel tableau.

Per i bambini puoi decidere di farli accomodare nel tavolo con i loro genitori, oppure di creare un tavolo a loro riservato, consigliato se hanno più di 6 anni (possibilmente non troppo lontano da quelli dove saranno seduti la mamma e il papà che potranno, così, vigilare da non troppo lontano).

Terzo consiglio: come realizzare il tableau

 

tableau mariage su finestra
Tableau realizzato su una finestra by Prestige Ricevimenti

Puoi scegliere le superfici più disparate : un semplice cartone, il vetro, normale o a specchio, la stoffa oppure puoi optare per degli oggetti come bottiglie, vasi di ceramica o terracotta, bicchieri (o, perché no, dei dischi in vinile)… puoi scegliere qualsiasi altra superficie ispiri la tua creatività e non renda troppo difficile leggere i nomi degli invitati.

Puoi far stampare i nomi sul tableau oppure scriverli (o fai scrivere) a mano. Se decidi di scrivere i nomi degli invitati su dei cartoncini puoi scegliere il formato 10×18, che si adatta facilmente agli utilizzi più creativi (alberi, valigie, pallet) oppure il 13×18 da utilizzare per un uso più classico, ad esempio all’interno di una cornice.

Dettaglio Tableau con mollette by Sabrilù feste preziose

Un’idea molto semplice e facile da realizzare è quella di appendere  i cartoncini con il nome dei singoli tavoli e degli invitati ad uno spago, creando tante linee che si possono intersecare oppure procedere parallele. Puoi utilizzare delle piccole mollette di legno, oppure sceglierne di più grandi e scrivere il nome del tavolo direttamente sopra, con i soli nomi degli invitati sul cartoncino.

dettaglio tableau con mollette
dettaglio tableau realizzato da

Un’altra idea per un tableau fai da te è quella di utilizzare dei timbri per le decorazioni: ne puoi trovare di tutti i tipi in commercio, da quelli a tema floreale a quelli ispirati alle fiabe più famose (ti consiglio di leggere il tutorial nel quale spiego passo, passo come farlo).

Infine, ecco alcuni temi per un tableau, non solo per un matrimonio ma anche per qualsiasi tipo di festa che vuoi rendere speciale.

Sei un amante della musica in generale, di un particolare genere o di un particolare artista?

tableau mariage con qr code
Tableau con qr code by Lara – Les folies handmade

Puoi nominare i tavoli con i titoli delle canzoni preferite, ma anche con i nomi di strumenti o musicisti, ovvero con titoli di canzoni.

In questo caso potrai utilizzare gli spartiti musicali sia nella mise en place, ad esempio utilizzandoli per realizzare i menù oppure potranno diventare decorazioni a tema per i tavoli.

tableau qr code
dettaglio tableau con qrcode

Potresti utilizzare una o più decorazioni decorazione a forma di nota musicale sia per confezionare il tovagliolo che per arricchire i centro tavola.

Sei un aspirante sommelier o semplicemente ti piace il buon vino? Un tema elegante può essere il mondo dei vini, assegnando ai tavoli nomi di vini caratteristici, magari utilizzando bottiglie di vino con etichette personalizzate come bomboniere.

Puoi scegliere un tovagliato con foglie di vite e grappoli d’uva e utilizzare i tappi di sughero per realizzare i segnaposto al tavolo, ovvero utilizzare le scatole in legno con i nomi dei vini scelti come contenitori dei centro tavola.

Ti consiglio di utilizzare decorazioni floreali con ortensie, gerbere e amaranto color vinaccia così da richiamare in tutto il tema scelto.

Ami la buona cucina o ti piacciono i viaggi enogastronomici? Puoi sbizzarrirti nella scelta del tema traendo ispirazione da nomi di pietanze particolari, etniche o regionali ovvero  nomi di spezie, tipi di pasta (ma anche di caffè, cioccolato o thè).

tableau mariage erbe aromatiche
Tableau con piante aromatiche by Prestige Ricevimenti

Il tableau potrà essere riposto su due o più cassette in legno in ragione del numero degli invitati, meglio se tinteggiate di un colore chiaro (bianco o beige con un eventuale effetto anticati andranno benissimo) per creare contrasto con gli altri elementi decorativi.

Se sceglierai come tema le piante aromatiche potrai riporle dentro sacchi di iuta e scrivere i nomi dei tavoli e degli invitati su piccole lavagne (ti consiglio un pennarello acrilico bianco), realizzare dei centrotavola abbinati.

tableau compleanno 50 anni
Tableau per festa di compleanno 50 anni by Polilop

 

Infine, un ultimo consiglio: fai la tua scelta con cura e cerca di puntare sulla personalizzazione, senza eccedere e soprattutto cercando di non sacrificare la chiarezza e la funzionalità del tableau.

Fammi sapere se i miei consigli ti sono stati utili, raccontandomi quale idea ti è piaciuta di più e quale tipo di tableau hai realizzato!

Vuoi condividere questo articolo?

ALTRI ARTICOLI DI CHIARA
Tutti pazzi per il brush lettering: che cos’è e perché iniziare Tutti pazzi per il brush lettering: che cos’è e perché iniziare
Carta Scrap e colore Tutti pazzi per il brush lettering: che...
Guarda
Armocromia: la disciplina che ci aiuta ad avere il guardaroba perfetto Armocromia: la disciplina che ci aiuta ad avere il guardaroba perfetto
Carta Scrap e colore Armocromia: la disciplina che ci aiuta ad avere...
Guarda
I 3 borghi più colorati della Toscana I 3 borghi più colorati della Toscana
Carta Scrap e colore I 3 borghi più colorati della Toscana
Guarda
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com