Close Search
Post image
Feltro , feltro ad ago
23 Aprile 2020
Tutorials By

Come realizzare un accessorio arcobaleno in feltro ad ago

Come diceva Brandon Lee nel film cult il Corvo: “Non può piovere per sempre” e noi ci facciamo trovare già pronte per accogliere il nostro arcobaleno realizzandone uno in lana cardata che ci accompagnerà all’aria aperta. Un progetto allegro e versatile che grazie all’elastico può trasformarsi in: braccialetto, codino per capelli, ferma-pastelli o portatovagliolo per un picnic.

Tecnica: feltro ad ago

MATERIALI

  • tappetino e ago medio
  • forbici da ricamo
  • ago e cotone
  • 1 pezzo di elastico tubolare di 2 mm di spessore da cm 20
  • 3 grammi di lana bianca
  • ciuffi di lana colore : rosso, arancio, giallo, verde, blu, indaco, violetto e un ciuffo di lana in tops nero

PASSAGGI FONDAMENTALI

Fig.1 Con la lana cardata bianca, realizza una pallina attorcigliandola ben stretta su sé stessa ed inizia a punzecchiare per tenere ferma tutta la lana.

Fig.2 Una volta fissata la lana, punzecchia il lavoro fino a creare una pallina schiacciata, bidimensionale. TIP Ricordati di lavorare con l’ago su entrambi i lati.

Step Arcobaleno 1

Fig.3 Quando la tua pallina schiacciata avrà una consistenza semirigida, inizia a punzecchiare uno dei lati per ottenere un arco, continua fino a quando il lavoro non si sarà rimpicciolito e sarà diventato molto duro al tatto.

Fig.4-5 Posiziona tutti i ciuffi di lana colorata davanti a te con la sequenza dell’arcobaleno. Prendi il primo colore, il rosso, lavoralo fra le mani, arrotolando la lana per creare un filo e con l’ago, attaccalo al tuo lavoro, seguendo il profilo del tuo arco

Fig.6 Ripeti l’operazione con il secondo colore, facendo attenzione a seguire il livello precedente.

Step Arcobaleno 2

Step Arcobaleno 3

Fig.7 Se la lana è in eccesso, prima fissala alla base, punzecchiando e poi taglia l’eccesso.

Fig.8 Una volta attaccati tutti i colori, inserisci un ciuffetto nero al centro dell’ultimo livello (violetto).

Step Arcobaleno 4
Fig.9 Prendi la lana nera, ottieni dei ciuffetti sottili e inseriscili tra un colore e l’altro per evidenziare tutto il disegno

Fig. 10 Prendi l’elastico, piegalo e cucilo sul retro del tuo arcobaleno TIP: puoi utilizzare, se lo desideri anche un nastrino

Step Arcobaleno 5

Congratulazioni, il tuo Arcobaleno è pronto per accompagnarti all’aria aperta!

ALTRI ARTICOLI DI ANNA
Zucca di Halloween in feltro Zucca di Halloween in feltro
Decorazione Zucca di Halloween in feltro
Guarda
Infeltrire con le fibre alternative: la perla Infeltrire con le fibre alternative: la perla
Cucito e filato Infeltrire con le fibre alternative: la perla
Guarda
10 Curiosità su Feltro e Lana Cardata 10 Curiosità su Feltro e Lana Cardata
Cucito e filato 10 Curiosità su Feltro e Lana Cardata
Guarda