Close Search
Post image
14 Aprile 2022
Tutorials By
Abilmente Autunno 2024

Come realizzare una margherita in plastic canvas

Se ami i fiori e cerchi un’esplosione di colori in vista dell’imminente primavera, sei nel posto giusto!
Non solo ti mostrerò come realizzare una margherita semi-rigida su plastic canvas, ma ti darò 3 suggerimenti su come poterla usare per portare colore a giornate o eventi particolari.

MATERIALI PER REALIZZARE UNA MARGHERITA IN PLASTIC CANVAS:

  • Plastic canvas trasparente 7” mesh (con 1 foglio potrai realizzare da minimo 6 a massimo 12 margherite)
  • Filato acrilico dei tuoi tre colori preferiti (1 per i petali, 1 per gli stami e 1 per il pistillo)
  • Forbici adatte al taglio della plastica
  • 1 calamita sottile in neodimio
  • 1 calamita tipo lavagna

REALIZZIAMO LA MARGHERITA ROSSA

  1. Ricaviamo dal foglio di plastic canvas 1 quadrato da 17×17 fori.
  2. Quindi, seguendo lo schema, eliminiamo con la forbice, riga per riga, tutti i quadratini che si trovano al di fuori del bordo nero della nostra margherita.
  3. Col filato rosso ricamiamo i petali, seguendo le variazioni di punti da ricamo indicati.
  4. Quindi, col filato arancione, a mezzo punto, ricamiamo il pistillo della nostra margherita.
  5. Tratteggiare, per ultimo, a punto lanciato gli stami col filato color viola.

margherita17x17 rossaTutorial margherita plastic canvas

3 modi per utilizzare la tua margherita in plastic canvas

progetto 1: margherita su album porta foto

Riprendiamo in mano il filato rosso e, a punto annodato, ricopriamo i bordi della margherita – o delle due margherite da assemblare una sull’altra – perché il plastic canvas scompaia alla vista (passando 2 volte per ogni foro).
Con un punto di colla a caldo posizioniamo la margherita sulla copertina di un piccolo album porta-foto pieghevole

Progetti 2 e 3: calamita e porta-ago calamitato

Posizioniamo le due margherite sovrapposte una sull’altra.
Riprendiamo in mano il filato rosso e, a punto annodato, ricopriamo i bordi della margherita – o delle due margherite da assemblare una sull’altra – perchè il plastic canvas scompaia alla vista (passando 2 volte per ogni foro).
Prima di chiudere totalmente inserire al centro della margherita la calamita con neodimio sottile.
Avremo così pronta la nostra calamita che, all’occorrenza, diventerà un porta-ago, con l’aiuto della calamita tipo lavagna da porre dietro la tela AIDA o altro tessuto su cui stiamo ricamando o cucendo.

 

Sono convinta che sarai più brava e ingegnosa di me e troverai ancora altri metodi alternativi.
Ce ne sono tantissimi, tutti all’insegna del colore!

P.S. Se vuoi info dettagliate su questa tecnica e dove reperire il materiale, iscriviti alla mia newsletter sul sito www.magliamo.com e riceverai la guida completa per iniziare con il plastic canvas!

Vuoi condividere questo articolo?

ALTRI ARTICOLI DI MONICA
Puzzle Montessori in Plastic Canvas Puzzle Montessori in Plastic Canvas
Cucito e filato Puzzle Montessori in Plastic Canvas
Guarda
Cubo racconta-storie: per giocare ovunque! Cubo racconta-storie: per giocare ovunque!
Ricamo e Tradizione Cubo racconta-storie: per giocare ovunque!
Guarda
BUONA PASQUA IN PLASTIC CANVAS BUONA PASQUA IN PLASTIC CANVAS
Ricamo e Tradizione BUONA PASQUA IN PLASTIC CANVAS
Guarda
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com