Close Search
Post image
1 Settembre 2023

Cartamodelli senza calcoli?

Se hai aperto questo articolo, significa che non ami particolarmente la matematica.

Bene, io sono una di quelle persone che confonde i numeri. Leggermente dis-numerica, immagina la felicità quando, appena iscritta alla scuola di moda, ho scoperto che creare cartamodelli su misura prevede tantissimi calcoli e formulette da memorizzare!

Dopo il diploma in fashion design, ho lavorato come costumista e sarta teatrale in giro per il mondo, incontrando tantissimi sarti e imparando così diversi metodi e trucchi del mestiere…

Quando poi ho iniziato il mio percorso con l’insegnamento, nel 2020, ho anche ricominciato a studiare. Perché, si sa, un buon insegnante non smette mai di imparare. E così ho scoperto ancora nuove tecniche!

E sai cosa ho capito?

Che ogni metodo, diverso dall’altro, ha il solito identico obiettivo: PRENDERE CORRETTAMENTE LE MISURE. Perché, se prendi le misure in modo corretto, e se comprendi che tutto può essere misurato, allora la fatica si dimezza!

Metro da sarta

5 consigli per prendere bene le misure (anche se non ami i numeri)

Ecco per te 5 consigli per facilitare la creazione del tuo cartamodello:

  1. Scrivi tutte le tue misure su un foglio; niente vestibilità, solo le misure prese in modo corretto.
  2. Scrivi tutte le misure che andrai a dividere per 4 (es. circonferenza seno, circonferenza bacino, etc.) e tutte quelle che andrai a dividere per 2 (es. larghezza spalle o circ. coscia) e tieni i fogli con i calcoli già fatti.
  3. Scrivi una tabella delle vestibilità, e ricordati di dividerla per la parte di cartamodello che vai a disegnare.
  4. Tieni sempre da parte i cartamodelli realizzati senza vestibilità o centimetri di cuciture, in modo da poterli ricalcare e modificare più facilmente (aggiungendo appunto la vestibilità in base al modello).
  5. Chiediti sempre il perché di un determinato numero o calcolo, e vedrai che ricordarlo sarà molto più facile!

 realizzazione abito su manichino

Vuoi conoscere il mio metodo per realizzare cartamodelli?

Nell’ultimo anno ho sviluppato un metodo tutto mio per realizzare cartamodelli che fossero sì su misura ma anche semplici da capire. Una sorta di mix tra metodo sartoriale e metodo industriale, con pochi calcoli semplificati ed una spiegazione logica, facile da capire, per ogni numero da sapere.

Insomma, se come me non ami la matematica, potrebbe fare al caso tuo! Il mio intento è quello di non dare più niente per scontato e di cercare di approfondire ogni argomento a 360 gradi.

Pochi calcoli spiegati bene (riassunti in un PDF scaricabile) che potrai scrivere prima di lavorare al tuo cartamodello, in modo da velocizzare tutto. Passeremo poi alla confezione, anche questa spiegata dalle basi (sì, i video fanno per te anche se non hai mai cucito!). Avrai anche la possibilità di commentare i video, fare domande e ricevere risposta da parte mia: tutto questo racchiuso nella mia Cuciiltuostile Academy!

Se ti interessa conoscermi e scoprire di più sul mio metodo, passa a trovarmi anche su Instagram per chiedermi tutte le informazioni che ti servono e intanto…

Buona moda fai da te! 😉

Vuoi condividere questo articolo?

ALTRI ARTICOLI DI SERENELLA
Refashion bimbi: decorare una macchia Refashion bimbi: decorare una macchia
Cucito e filato Refashion bimbi: decorare una macchia
Guarda
Riparare abiti: il risparmio si cuce a mano Riparare abiti: il risparmio si cuce a mano
Cucito e filato Riparare abiti: il risparmio si cuce a mano
Guarda
Decorazione di Natale a zero spreco! Decorazione di Natale a zero spreco!
Cucito e filato Decorazione di Natale a zero spreco!
Guarda
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com