Close Search
Post image
Paste polimeriche , polymer clay
21 Luglio 2022
Storie creative By

Umberto diventa UMarts

Ciao! Sono Umberto Mulignano (alias UMarts) sono nato 39 anni fa a Battipaglia in provincia di Salerno (la famosa città della mozzarella!). Perché UMARTS? Sono semplicemente le iniziali del mio nome e cognome con l’aggiunta della parola ARTS, perché amo l’arte in tutte le sue forme, dal canto all’illustrazione alla scultura e alla performance musicale. Ho partecipato a diversi concorsi canori in Italia con ottimi risultati e ho registrato e inciso anche alcune canzoni inedite in inglese e in italiano.

Ho sempre avuto le idee chiare già dalle scuole elementari e ho intrapreso gli studi artistici prima al liceo artistico sperimentale e poi all’Accademia di Belle Arti di Roma. Purtroppo per motivi economici non ho terminato gli studi e ho dovuto iniziare a lavorare per sopravvivere. Dopo tanti anni di borse di studio presso le accademie musicali di Milano e Salerno, ho deciso di intraprendere un percorso artistico e definitivo che non ho più chiamato HOBBY, ma lavoro. Un lavoro che definisco il più bello del mondo perché creando creature magiche e fantastiche non lavoro mai!

Condivido la mia ultima intervista fatta dal mio brand di pasta polimerica per il quale sono ambassador ufficiale italiano: La COSCLAY.

creazioni cosclay paste polimeriche

Cosa ti ha interessato dello scolpire e modellare le paste polimeriche?

UMarts: La scultura ha sempre fatto parte della mia vita. Ho studiato al liceo artistico ma non ero molto bravo a modellare cose classiche come i mezzi busti di qualche dio greco o la testa di un cavallo. La mia mente stava già viaggiando verso mondi paralleli e creature fantastiche. Sfortunatamente, molti insegnanti a scuola non hanno incoraggiato l’immaginazione dei loro studenti. Fortunatamente, dopo alcuni anni di studi accademici, ho preso le mie idee e le ho trasformate in realtà. E soprattutto vi svelo un segreto: odiavo modellare l’argilla!

Da quanto tempo scolpisci le tue creazioni stravaganti?

UMarts: Sono passati 10 anni da quando ho iniziato a modellare le paste polimeriche, come tutti ho iniziato con il fimo, il cernit, e altri brand, ed è una decisione che non cambierei per niente al mondo!

Cosa ti ispira?

UMarts: Tutto è iniziato dalla mia infanzia. Leggevo libri e fumetti fantasy, da Dylan Dog a Tolkien. Ho anche giocato a giochi di ruolo, che mi hanno fatto conoscere tutte le razze umane e non umane. Il mio amore per la storia della magia e del soprannaturale. Ho guardato i film di Tim Burton con gli occhi sbarrati. Poi sono arrivati ​​i libri e i film di Harry Potter, e da allora la mia mente ha iniziato a viaggiare più forte e più veloce di prima. Uno degli artisti che mi ha ispirato in questo mondo e nella mia vita è il maestro JIM MCKENZIE!

Quali sono alcuni dei tuoi strumenti più importanti per creare le tue sculture? C’è qualcosa di cui non puoi fare a meno nel tuo studio o angolo creativo?

UMarts: Quello che non deve mai mancare è la Cosclay ovviamente! A proposito di strumenti utili, non  può mancare la sottile punta in silicone; è essenziale! Riesco a realizzare dettagli assurdi e impossibili da realizzare con altri strumenti.

troll polymer clay

Dove posso vedere altri tuoi lavori? (social media o sito web)

UMarts: Uso principalmente Instagram dove, tra storie, post e reels, cerco di includere tutti i miei follower nei miei processi creativi

 Click here to see UMarts on Instagram

 E ultimamente mi sono divertito molto su tik tok!

Click here to see UMarts on TikTok

 E sono da ben 10 anni su YouTube dove ogni settimana carico uno o due video creativi

Click here to check out UMarts on Youtube

ALTRI ARTICOLI DI UMBERTO
Come faccio a far conoscere il mio brand o la mia idea? Come faccio a far conoscere il mio brand o la mia idea?
Decorazione Come faccio a far conoscere il mio brand o la mia...
Guarda