Close Search
Post image
4 Agosto 2023

Perché è importante acquistare beni che si possono riparare

Partiamo da un principio, quando acquistiamo cerchiamo di dare priorità a beni durevoli e che si possono riparare.

Il consumatore “criceto” ingabbiato nell’usa e getta

Molti articoli di abbigliamento sono realizzati con materiale non di qualità che si strappa facilmente. Questa scelta è fatta non solo per ridurre i costi, ma anche come specifica tattica di marketing; un prodotto scadente e ultra economico non induce sicuramente l’acquirente a ripararlo perché la riparazione è sicuramente più costosa.

Questo fa di noi dei consumatori “criceti”, chiusi dentro alla ruota che gira e non ne usciamo mai. Il mercato sforna continuamente dei beni di consumo che diventano rapidamente obsoleti e richiedono la sostituzione.  

Se invece acquistiamo un articolo realizzato con materiali durevoli e di alta qualità, è probabile che non dovremo sostituirlo per molto tempo.

Il problema è che molte persone non sanno come riparare i propri articoli perché gli stessi sono stati creati in modo tale da promuovere l‘usa e getta

Un esempio di cultura della non riparazione è quello delle scarpe. Una volta si acquistavano scarpe di pelle di qualità, venivano lucidate e trattate con cura e in caso di bisogno risuolate. Ora i nostri piedi abbiamo per la maggior parte scarpe di plastica.

Riparare gli oggetti

Ovviamente, alcuni oggetti sono più difficili da riparare rispetto ad altri, come un tubo idraulico rotto rispetto a un bottone mancante su una camicetta. Nel primo caso cercare un professionista è sempre una buona idea, nel secondo caso possiamo farlo noi, se non ne siamo capaci in rete troviamo tanti tutorial, anche qui su Be-A o possiamo fare un corso, in molte città negli ultimi tempi,  fortunatamente, fioriscono corsi di piccola sartoria. 

Riparare gli oggetti ne prolunga notevolmente la vita e ritarderà la loro partenza per la discarica a beneficio dell’ambiente e della collettività tutta.

Effettuare riparazioni ti farà anche risparmiare denaro.

Persone che pitturano casa

Cosa possiamo riparare?

Ci sono poi diversi oggetti in giro per casa che pensi di non poter riparare e invece con le parti, gli strumenti e l’aiuto giusti, è fattibile e anche risparmioso.

Vediamo quali:

  • Scarpe: come ho scritto sopra, acquistiamo scarpe di qualità ne gioverà anche la nostra salute e per farle durare a lungo trova un calzolaio di fiducia e abituati ad andarci, lui potrà aiutarti a riparare numerosi danni alle tue scarpe, da un semplice strappo alla sostituzione di un’intera parte.
  • Abbigliamento: se il tuo vestito ha uno strappo o manca un bottone, puoi portarlo in qualche sartoria oppure puoi farlo da solo imparando e/o affinando le tue abilità di cucito!
  • Mobili: alcuni mobili possono essere riparati con poche semplici azioni che richiedono prodotti specifici, come finiture, vernici, ritocchi e kit di riparazione del legno. Di solito puoi trovarli nei grandi magazzini o online. Puoi anche dare nuova vita a vecchi mobili scatenando la creatività. Lo sai no che essere creativi rende più felici? Mi raccomando, se acquisti vernici e simili che siano ecologiche.
  • Elettrodomestici: ci sono diversi servizi di riparazione di elettrodomestici che sono probabilmente disponibili vicino a te con una rapida ricerca su Google. Puoi anche partecipare a qualche Repair cafè. Conosci?

I repair café

I repair café sono luoghi fisici dove trovi tutto per riparare qualsiasi oggetto e persone esperte che ti insegnano. In facebook puoi trovare una pagina, Repair cafè Italia, dove sono segnalate le città dove trovarli ed è in continuo aggiornamento. In Nord Europa sono di gran moda: facciamoli diventare anche da noi! Sono luoghi simbolo dell’economia circolare, qui nessuna riparazione conosce segreti e si tenta di dare nuova vita a tutto.

riparare le scarpe

Consigli per iniziare a riparare anziché ricomprare

Ora ti lascio alcuni suggerimenti per imparare ad avere più manualità in casa. Armati di un po’ di pazienza, per imparare a sistemare le cose ci vuole tempo e dedizione, ma non è impossibile.

  • Inizia prima in piccolo. Non devi sapere come riparare motori di auto o grandi elettrodomestici, ma ci sono molte piccole riparazioni domestiche che possono essere risolte con semplici trucchi che chiunque può fare.
  • Fai la tua ricerca sia in rete che sui libri.  Guarda video che ti mostrano cosa fare (su YouTube ne trovi molti) o leggi guide digitali. Ci sono anche molti testi sulla riparazione di oggetti, fai un giro in biblioteca.
  • Fai domande. Chiedi ad amici e conoscenti se sanno riparare qualcosa e fatti insegnare. Usa i social per chiedere consigli. Anche se questo non ti renderà un esperto qualificato, è un passo avanti verso l’autosufficienza. 

Le cose più facili da riparare da soli

Ora che hai ricevuto qualche idea e qualche consiglio, vediamo insieme quali sono le cose più facili da riparare. Te ne suggerisco tre.

  • Rammendare un calzino. In rete (ma anche proprio qui su Be-A!) trovi tantissimi videotutorial
  • Sistemare la montatura degli occhiali. A volte basta fissare qualche vite. Trovi in vendita dei piccoli kit, con mini cacciavite e viti adatte
  • Aggiustare una cerniera. Cambiarla non è semplicissimo, ci vuole una mano esperta come quella di una sarta, ma se il cursore non scorre bene a volte basta solo passarci sopra una candela e la cerniera riprende a fare il suo lavoro.

riparare cerniera in jeans

L’etica di riparare gli oggetti

Riparare gli oggetti è importante per molte ragioni. In primo luogo, la riparazione degli oggetti rotti può ridurre gli sprechi e l’impatto ambientale, poiché ogni nuovo oggetto richiede l’utilizzo di nuova materia e di energia per la produzione.

Inoltre, riparare gli oggetti può avere benefici psicologici e migliorare la nostra quotidianità. Per queste ed altre ragioni la riparazione degli oggetti dovrebbe essere resa più accessibile e facile per tutti, contribuendo a creare una cultura della riparazione e della sostenibilità… e tu hai qualche abilità di riparazione e sei pronto a metterti alla prova?

Vuoi condividere questo articolo?

ALTRI ARTICOLI DI CARLA
Come fare uno smudge stick Come fare uno smudge stick
Decorazione Come fare uno smudge stick
Guarda
4 ricette per uno scrub casalingo fai da te 4 ricette per uno scrub casalingo fai da te
4 ricette per uno scrub casalingo fai da te
Guarda
Profumi naturali per la nostra casa Profumi naturali per la nostra casa
Decorazione Profumi naturali per la nostra casa
Guarda
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com