Close Search
Post image
Accessori fai da te , api , apina , cappello , idee creative , Lana Cardata , Moda fai da te , tutorial
3 Settembre 2022
Tutorials By

Cappello in lana cardata “Apina”

Anche tu, come me, ti senti protagonista nella salvaguardia dell’ecosistema? Le api sono importantissime per la salute della natura e ho deciso di celebrarle con un accessorio fai da te creativo e fantasioso: un cappello in lana cardata dalla forma di arnia con un’apina, che tramite un filo lurex scende dall’interno diventando così un originale orecchino!

Vuoi metterti alla prova? Segui gli step che trovi di seguito!

tutorial cappello

Materiale necessario

  • lana cardata filosa nei colori bianco e beige circa 2 etti;
  • lana cardata a fibra corta nero, beige e bianco (come “apina” segnalibro);
  • pluribol;
  • stuoia;
  • gomitolo di filato in lana e lurex per fascia cappello;
  • piccoli ritagli di organza beige con paiette micron inserite;
  • toulle, pluribol  misura 1m×1m, acqua, sapone.

Realizzazione

Prima fase

  • ritaglia un pezzo di pluribol a forma di arco della misura di 30cm x 30cm; ritagliando, togli nella parte superiore 5cm per parte creando l’arco;
  • rivesti tutta la sagoma con lana filosa bianca, estendendosi come primo strato in modo verticale; ripetere per il secondo strato, disponendo la lana in modo; orizzontale e per un terzo strato in senso verticale. A questo punto, inserisci in ordine sparso ritagli di organza con mini paillettes della misura circa 10cm e con lana filosa bianca e beige stendi in modo da incorniciare, conglobare l’organza;
  • copri tutto il lavoro con del tulle e bagnalo con acqua calda e sapone, massaggiando con le mani e abbassando tutte le fibre lana;
  • inserisci il lavoro in una stuoia, avvolgilo e inizia a rollare per 100 rollature in senso verticale, poi sposta il cappello in orizzontale e rolla per altre 100 volte.

Seconda fase

  • togli il cappello dalla sagoma in pluribol e inseriscilo in una scatola plastificata rigida di 17cm x 12cm, che userai come base per modellarlo con sapone acqua e massaggio, a fasi alterne;
  • aiutati con un asciugamano per tamponare l’acqua in eccesso. Ottenuta la forma realizzata con una forma quadrata con bordo rialzato (arnia);
  • lascia asciugare il cappello all’aria. A cappello asciutto, con lana in gomitolo beige e lurex, fai 10 giri a metà del cappello per creare la fascia decorativa e cuci per bloccarla in alcuni punti con lo stesso filato;
  • realizza un’apina come quella spiegata per il segnalibro e cucila con il filo lurex all’interno del cappello, nella parte alta, facendola uscire dal cappello di 13cm;
  • indossa il cappello, controlla se l’apina è a lunghezza “orecchino” e avrai finito l’opera!

Se vuoi realizzare in abbinamento una pashmina in seta e lana merino, allora non esitare a seguirmi nel prossimo tutorial… Intanto buon lavoro!

 

ALTRI ARTICOLI DI CHIARA
Segnalibro Apina in lana cardata Segnalibro Apina in lana cardata
Cucito e filato Segnalibro Apina in lana cardata
Guarda